Return to Previous Page

Costruire un pennello

L’ARTE DELLA LAVORAZIONE DEL PENNELLO


La lavorazione del pennello parte dalla miscelazione di setole di altissima qualità. Le setole vengono lavorate a mano o a macchina a seconda della tipologia di modelli e stampi a cui sono destinate.

La seconda fase è quella dell’immasticatura che consiste nell’inserimento delle varie setole nella rispettiva base preventivamente coperta di mastice di prima scelta.

Dopo una fase di riposo necessaria per l’indurimento del mastice, il pennello viene introdotto in una macchina pettinatrice o rasatrice che elimina le setole in eccedenza, pettinando e rasando le stesse in modo da renderle perfettamente in linea.

Ogni lotto di produzione è sottoposto a un controllo accurato ripetuto più volte in ogni fase della lavorazione prima di essere imballato e stoccato.